Blog di DanyMasca

Leggi commenti per DanyMasca | Scrivi un commento per DanyMasca
Visita l'homepage di DanyMasca


ZOMBIE: CONTRO UN’ITALIA CHE SA IL PREZZO DI TUTTO E IL VALORE DI NIENTE

Mi sono proclamato morto e fatto zombie il 9 Gennaio 2006. L’ho fatto contro la politica di questo Paese, che sa il prezzo di tutto e il valore di niente. Lo considero un gesto assurdo e rivoluzionario, forse l’unico per prendere davvero le distanze dall’Italia di oggi. 

Lo Stato siamo noi? 

Allora non resta che zombizzarci in massa, per rinascere a sorpresa quando e dove meno se l’aspettano. 
A una vita solo virtuale bisogna saper rinunciare attraverso una morte altrettanto virtuale per poter rinascere come cittadini e come Stato. 
Perché di una cosa l’Italia ha fame come un tempo: di un radioso Rinascimento. 

Questo è Zombie: rinunciare al presente per opzionare un futuro felice. Morire vecchi per rinascere nuovi. Con tenerezza e rabbia. Forza Zombie!

d.c.


( 12/4/2006 10:30:49 - N. 137174 )

Come quando dormivamo senza bisogno di sognare...
perchè in eccesso in questo che, mi piace ricordare...
Eravamo come matti senza scatola o prigione.
La nostra libertà si chiamava ribellione!

E ti ricordi...

...quando sognavamo senza bisogno di dormire,
perchè la voglia o il desiderio ci faceva poi tremare,
del bisogno in se per se o del mistero da svelare,
che poi finiva sempre in un bel "ricominciare"

e ti ricordi...

...quante volte sentivamo passeggiare attentamente
le nostre anime legate oltre alla mente?!
Che già sapevano il prossimo passo...
che mentre scrivo non so qual'è il tasto,
che mi farà dire ciò che tu eri;
dipinta in un lago nei miei pensieri...
che mi farà piangere ciò che tu eri,
lacrima dolce dei miei pensieri...

E...

..ora che non ti dimentico, ma non so che fare...
Andrò a dormire...

HO BISOGNO DI SOGNARE!!!


( 30/7/2005 09:47:14 - N. 70565 )


Usciamo già da qualche settimana
ci conosciamo da un po’
ma la nostra storia è strana
la nostra storia è un continua inseguimento
io delle volte non capisco cosa sento
avrei bisogno di un consiglio questa sera
in queste cose ero un esperto in materia

A volte provo a chiederlo a te
(ma tu mi parli)
se vado via invece tu sai
(dove trovarmi)
quando voglio farmi i fatti miei
(continui a cercarmi)
e io mi chiedo: COS’è CHE VUOI DA ME!...

Oh Oh Oh
COS’è CHE VUOI DA ME


( 8/6/2005 14:40:50 - N. 59261 )

C'è un momento dove il vento cessa di essere.

Quello stesso vento ke in passato ha fatto parte di me....

Cammino per la strada con le mani nascoste alla mente.

Osservo il futuro muoversi a ritroso.

Nego l'esistenza di altre soluzioni.

Ma raccolgo i pezzi della mia memoria.

Consapevole ke un sorriso starebbe meglio su di me.

Consapevole ke...

Non conta ciò che dai...

Non esiste ciò che fai...

Sei comunque giudicato.

Non dovrei fermarmi mai... dovrei resistere…

Ma non ci riesco … e non riesco a muovermi!!!!

Perchè...

C'è un momento dove il vento cessa di essere...



( 17/5/2005 10:43:35 - N. 54887 )
blog modificato il: 17/05/2005 10:44:30


Parla in fretta e non pensar
se quel che dici può far male
perchè mai io dovrei fingere
di esser fragile come tu mi (VUOI)

nasconderti in silenzi
mille volte già concessi
tanto poi tu lo sai
riuscirei sempre a convincermi
che tutto scorre
usami, straziami
strappami l'anima
fai di me quello che vuoi
tanto non cambia l'idea che ormai ho di te:

verde coniglio dalle mille facce buffe
dimmi ancora quanto pesa la tua maschera di cera
tanto poi tu lo sai si scioglierà
come fosse neve al sol
mentre tutto scorre
usami, straziami
strappami l'anima
fai di me quello che vuoi
tanto non cambia l'idea che ormai ho di te:
verde coniglio dalle mille facce buffe
Sparami addosso
Bersaglio mancato
Provaci ancora
È un campo minato
Quello che resta
Del nostro passato
Non rinnegarlo
È tempo sprecato
Macchie indelebili
Coprirle è un reato
Scagli la pietra chi è senza peccato
Scagli la pietra chi è senza peccato
Scagliala tu
Perché ho tutto sbagliato
Straziami
Strappami l'anima Fai di me
Quel che vuoi
Tanto non cambia
L'idea che ormai
Ho di te:
Verde coniglio
Dalle mille facce buffe


( 12/5/2005 09:25:54 - N. 54038 )

Avanti
Pagina 1
Questo blog è stato visto 5963 volte