Blog di mik86

Leggi commenti per mik86 | Scrivi un commento per mik86
Visita l'homepage di mik86

Volevo elogiare un mio mito ... ormai morto!

Un campione che finisce la sua carriera con un colpo ... DI TESTA!!!!



Mi manchi già!!!


( 10/7/2006 11:29:44 - N. 163730 )

Campioni del mondo!!!!!!

Fu così che la francia tornò con la coda tra le gambe e qualcosa di più duro tra quelle di Zinedine Zidane ... Poverino! Forse l'aria tedesca gli ha dato alla TESTA!!!

"Volevi finire la carriera in grande ... hai finito una grande carriera, nella merda!!!"
Michele docet.



La cosa più bella? Il nostro grande Cannavaro che alza la coppa!

I migliori:
Cannavaro, Buffon, Gattuso, Grosso, Zambrotta ... ed ovviamente Lippi!



Poi c'è Totti, e qui i commenti si sprecano ... non era al massimo della forma e Lippi si ostinava a metterlo in campo ... alla fine, coppa alla mano (quella del mondo, non quella del nonno) continuate a fare storie???? FATE SCHIFO!

Approposito!!!!
Vogliamo parlare dei nostri telecronisti?
Qualche vecchiazzo che butta certe seccie tremende!
Mazzola mi meraviglio di te!
Menomale che c'è il nostro mitico, grande, unico Zio Bergomi che ha dimostrato una professionalità ai microfoni alquanto ... Unica!!!!



( 10/7/2006 10:18:37 - N. 163711 )
blog modificato il: 10/07/2006 11:43:57

Riflessioni
 
Mi appassiono ad un libro: "Storia della filosofia greca" di Luciano De Crescenzo.
Allora mi viene in mente di parlare di una frase letta proprio in quest'ultimo.
La solitudine in se stessa non è una cosa brutta, tuttalpiù è un accrescitivo, se stai male e sei solo, stai malissimo, se stai bene e sei solo, stai benissimo.
Io credo che la solitudine sia quanto di più brutto ci possa capitare, se poi stiamo male ... allora è proprio la fine. Se sei solo e stai male non hai appigli, non esiste nessuna medicina che possa guarire le ferite dell'anima, non esistono pezze per ricucire i tagli del cuore. Ma se stai bene, se sei felice, la solitudine non migliora la cose... senti il bisogno di condividere la tua felicità ma non sai con chi. Io ho sempre avuto una teoria in merito: se sei felice non sei solo. Non parlo di gente attorno, che soprattutto nel napoletano quella davvero non manca mai, parlo di persone che ti ascoltano, che ti aiutano senza chiedere nulla in cambio, che hanno te come unico pensiero, in poche parole persone che ti amano. Non sono un filosofo, non mi paragono nemmeno minimamente a De Crescenzo, ma sono un romantico e ho una sola certezza: da soli non si ottiene felicità, nemmeno da un 6 al superenalotto. le ricchezze cercatele nei cuori delle persone... quanti tesori scoprirete, quant'oro nelle persone silenziose che tutta una vita hanno subìto senza lamentarsi, anime in cerca della "prolunga" della loro vita, l'altra metà che non è la persona della storia di qualche mese. C'è una vita da condividere, lotte da fare in due, tanti piccoli dispiaceri da dividersi e, perchè no, litigi leggeri. Ma la gioia dei momenti felici, quella va contro ogni regola matematica... la si divide in due e per magia aumenta d'intensità. Una magia troppe volte dimenticata in quest'epoca di consumismo e materialismo. La stessa magia che ti fa battere il cuore forte quando in silenzio fissi gli occhi di chi ami. Quella magia che fa ridere e piangere, che da gioie e dispiaceri.
Quella magia sognata dai poeti.
Quella Magia chiamata Amore.
 


( 23/4/2006 17:23:20 - N. 140220 )
blog modificato il: 23/04/2006 17:24:20

Avanti
Pagina 1
Questo blog è stato visto 1114 volte