Blog di Kassy

Leggi commenti per Kassy | Scrivi un commento per Kassy
Visita l'homepage di Kassy

non ti capisco, mi sto scervellando xò lo stesso nn ci riesco...sei tu ke nn ti vuoi far capire, parli x enigmi proprio x nn farti comprendere...pensavo ke nn me ne sarei + preoccupata ma è difficile, è difficile escludere una xsona eppure è l'unico modo...nn dovrei nemmeno scrivere qst cose qui ora ma mi sn stufata di parlare, parlare fa bene ma verba volant scripta manent, deve rimanere il ricordo deve rimanere x nn ripetere gli stessi errori, deve rimanere il ricordo di una voglia spezzata sul nascere e nn è la prima volta ma si spera sia l'ultima xò...lo spero io, certo ke lo spero io, solo io posso sperare x il mio bene incondizionatamente e sinceramente..ora da sola andrò avanti cn un'unica speranza, ke nn capiti +, mai +...qnt volte ancora dovrei annullarmi? a decidere così è facile troppo facile io ho deciso nessuna +, eppure la fortuna potrebbe nn assistermi...il sentimento rimane contro la mia volontà...vorrei cancellare completamente tutto qll ke ti riguarda ma purtroppo nn è possibile e l'ultimo ricordo di te mi fa skifo, qll prima nn è quasi da meno...nn avrei immaginato mai ke la visione ke ora ho di te potesse essere qst... da te nn me lo sarei mai aspettato ma la vita adesso mi ha insegnato ke è inutile farsi un'idea di una persona ke poi tanto nn sarà mai qll ke ti rimarrà....cm è facile xò ke uno sbaglio ti segni x la vita e x qst nn voglio fare di te tutta un'erba un fascio ma mi riesce difficile ora cm ora prescindere da qll episodio, TROPPO difficile...qnt xsone mi hanno detto ke era sbagliato ma io ovviamente voglio fare di testa mia e a giokare cn il fuoco si rimane scottati e io sn ustionata ma proprio malamente...credevo di aver smesso di scrivere di qst argomenti ma mi hai fatto smentire...sperando ke nn leggerai qst parole a breve xkè sarebbe darti un ulteriore soddisfazione ke nn ti vorrei dare assolutamente sarebbe umiliante fin oltre il possibile, eppure ora nn posso fare a meno di scrivere, nn posso fare a meno di finire di toccare qell'illusorio fondo ke tu continui a spostare + giù...eccoti di nuovo sotto i miei okki ed è giunto quindi il momento di kiudere qst mio parlare xkè mi sembrerebbe trp di parlarti direttamente anke se c dividono 2 computer e circa 50 km di distanza, una distanza ke nn sn mai riuscita a colmare forse x paura o x orgoglio qll stessi ke adesso nn ho + x uno strano skerzo del destino lo stesso destino ke ci ha visti separati qnd io volevo ke fossimo vicini e vicini qnd volevo ke fossimo separati...forse ho sbagliato solo il tempismo...forse nn ho sbagliato niente...forse ho sbagliato tutto...forse + in là ripensandoci mi salirà un amaro sorriso sulle labbra ma x adesso sale solo l'amarezza e si ferma proprio all'imboccatura della gola dv nn riesco nè a farla scendere nè a trasformarla in un sano pianto xkè nemmeno qll ora meriti...

 

forse...............forse vorrei capire ma meglio di no...

 

un giorno ci arriverò da sola cm ho sempre fatto... forse...............forse


( 1/4/2007 19:10:14 - N. 240518 )







adesso ho toccato davero il fondo e me l'hai fatto toccare tu...spero ke tu ti sia reso conto...
nn ho davvero più parole per il tuo comportamento...
mi hai realmente annullato tutta la forza di reagire al tuo skifo...spero vivamente ke presto ricordandoti ti senta una pezza me lo auguro per la tua integrità....
ma rimane il fatto ke cmq nn ho nessuna intenzione di sapere nulla di te dopo lunedì scorso...
chiudo qui e con questo chiudo anke cn il rimurginare su di te e su tutto qll ke è successo e non...
xkè è peggio qll ke nn è successo o meglio qll ke nn hai avuto nei mie confronti...


( 29/3/2007 23:11:25 - N. 239914 )
blog modificato il: 29/03/2007 23:13:02






...prima di trovare il tuo principe azzurro, dovrai baciare tanti rospi...




( 6/3/2007 00:16:12 - N. 233643 )

grande testo questa canzone...tutta vera...


Un’altra cosa che ho perso

 

 

Sei un'altra cosa che ho perso
che mi è scivolata,che mi è caduta
io c'ho provato ma non ti ho tenuta
vabbè pazienza
credimi posso farne senza
sei già un ricordo in dissolvenza
e non fai differenza
con tutto quello che ho perso senza rendermene conto
come ogni volta che perdo un tramonto e il giorno dopo affronto lo stesso
magari piove come adesso e ho perso l'ombrello ed il cappello
ma il bello è quello
è il duello che ogni minuto ho fatto con la vita
quando la sorte mi si è accanita contro
e pronto dovevo trovare veloce una via di uscita
procurandomi qualche ferita
che non si chiude e ancora brucia
ma fa niente
e solo un'altra cosa persa
o qualche volta un'altra cosa data e dopo tolta
all'improvviso, senza preavviso
che rende inferno ciò che era paradiso

un'altra cosa che ho perso.........
un'altra cosa che ho perso..........

un'altra cosa che ho perso...........
un'altra cosa che ho perso.............

ore passate a misurare dolore
dolore di testa,dolore di occhi, dolore di cuore
dolore di anima, di sangue, di ossa
ma ciò non vuol dire che non possa darmi una scossa
in fondo è solo una scommesa che ho perduto
una promessa a cui ho creduto e che non hai mantenuto
già...basta non perdere la dignità
almeno curandola un pò con un bicchiere pieno
come le tue frasi
adesso tutte perse come un mazzo di chiavi
tu che cercavi parole per farmi capire che eri pulita
ma per finire poi sei riuscita
a perderle come cento lire
e adesso credimi non ne voglio più sentire
voglio guarire
guardando l'altra faccia di te che ho scoperto
pensandoti solo come una cosa che ho perso

un'altra cosa che ho perso.......
un'altra cosa che ho perso.......


un'altra cosa che ho perso........
un'altra cosa che ho perso........

ho perso treni,aerei,più di una volta il portafogli
ho perso indirizzi,soldi ma mai l'orgoglio
il che è uno sbaglio se mi fa perdere l'autocontrollo
però non mollo
c'ho fatto il callo
e resto in ballo
è un'altra cosa uscita dalla mia vita
che presto o tardi verrà sostituita
in un futuro dove tu sarai passato,remoto,cancellato,dimenticato
sarai una foto
buttata sul fondo di un cassetto chiuso
coperto da qualche maglia che non uso
e disilluso
ci proverò ad odiare
se non ci riuscirò mio malgrado dovrò amare
ma mai come cura per un vuoto da colmare
e non mi scrivere,non mi chiamare,non mi pensare
perchè da oggi un'altra cosa cerco
e sono certo
sarà diverso
da quella cosa che ho perso...................
............

un'altra cosa che ho perso........
un'altra cosa che ho perso.......

 


( 1/3/2007 17:57:42 - N. 232496 )




Quando l'amore vi chiama seguitelo. Anche se le sue vie sono dure e scoscese. E quando le sue ali vi avvolgono, affidatevi a lui. Anche se la sua lama nascosta tra le piume potrebbe ferirvi. E quando vi parla, abbiate fiducia in lui. Anche se la sua voce può infrangere i vostri sogni come il vento del nord devasta un giardino. Perché l'amore come vi incorona, allo stesso modo può crocifiggervi. E come vi fa fiorire, allo stesso modo vi recide. Allo stesso modo in cui ascende alle vostre sommità e accarezza i vostri rami più teneri che fremono nel sole, così può scendere fino alle vostre radici e scuoterle fin dove si aggrappano alla terra.
Come covoni di grano vi raccoglie intorno a sè.
Vi batte fino a spogliarvi.
Vi setaccia per liberarvi dai vostri gusci.
Vi macina fino a ridurvi in farina.
Vi impasta rendendovi malleabili.
Poi vi affida alla sua sacra fiamma, per rendervi pane sacro per il sacro banchetto di Dio.
Tutto questo vi farà l'amore perché conosciate i segreti del vostro cuore, e perché in quella conoscenza diveniate un frammento del cuore della vita.
Ma se nella vostra paura dell'amore cercherete solo il piacere e la pace, allora meglio farete a coprire la vostra nudità e ad abbandonare l'aia dell'amore per il mondo senza stagioni dove potrete ridere, ma non tutte le vostre risate, e piangere, ma non tutte le vostre lacrime.
L'amore non dà nulla se non se stesso, e non prende che da se stesso.
L'amore non possiede, né può essere posseduto. Perché l'amore basta all'amore. E non potete pensare di comandare il cammino dell'amore: se vi trova degni, è lui a dirigere il vostro cammino. L'amore non ha altro desiderio che realizzare se stesso.





( 27/2/2007 16:10:44 - N. 231949 )

Avanti
Pagina 1
Questo blog stato visto 2295 volte