Blog di giangic

Leggi commenti per giangic | Scrivi un commento per giangic
Visita l'homepage di giangic

https://www.youtube.com/watch?v=bu1SVheWPxQ
( 6/2/2015 10:22:35 - N. 378221 )


<( 6/2/2015 10:21:21 - N. 378220 )

alla fine Ŕ meglio qui su. su altre piattaforme troppa gente vede quello che scrivi che dici che fai. qui ormai Ŕ un posto per pochi intimi. no non lo cambierei mai, per chi come me poi che Ŕ legato sempre stretto ai ricordi figurarsi. sono cosi legato da non aver mai usato la nuova versione per scrivere qualche mio pensiero, forse proprio eprchŔ preferisco un classico e spartano carattere preferisco il rettangolo che non mi da idea di quanto sia lungo un pensiero, preferisco a volte sapere che non leggerÓ nessuno o quasi. mi sento come quando ero piccolo e scrivevo su dei fogli che poi lasciavo in giro per strada, o scrivevo sui banchi dell'universitÓ sapendo che qualcuno forse avrebbe letto e che sicuro non sarebbe passato nessuno con una pezza a cancellarlo.... poi son cresciuto, ma in realtÓ nemmeno piu di tanto, ma ho cominciato a scrivere sempre meno, sempre con piu paura che qualcusno potesse leggere. forse ho sempre pensato che il mondo mi considerasse piu di quanto in realtÓ facesse, anzi sicuramente Ŕ cosý, e ancora oggi a volte lo penso. Penso anche che ogni tanto qualcuno a cui accennai di questo posto virtuale ogni tanto faccia un salto a leggere la mia vita e il bello Ŕ che potr˛ ancora pensarlo..... oggi sono nostalgico sarÓ la chitarra di clapton che non riesco a togliermi dalla testa saranno lew solite gocce sul vetro sarÓ il film brutto strappaemozionifanciullesche sarÓ tutto ma ho sempre bisogno di ritornare in qualche posto e per fortuna che qui c Ŕ ancora spazio e che non ci sia la confusione delle strade la confusione delle piazze virtuali e il frastuono del presente, ma c Ŕ questa sottile vena di passato che mi fa sempre piacere ritrovare.

( 6/2/2015 10:13:38 - N. 378219 )


32 anni e son gia stanco. non ho voglia non ho voglia. mi confronto con il mondo ma la risposta Ŕ semrpe la stessa, non ne faccio parte, non ho gli stessi stimoli desideri di chiunque altro. ed Ŕ triste accettarlo sentirlo sentirsi essere inadeguato. progetti scelte futuro... non so che parole siano non le conosco non le vedo e spesso sento che non mi riguardino.... che tristezza sentirsi stanco a 32 anni
( 10/7/2014 16:54:37 - N. 378208 )


purtroppo non sono mai stato un gran combattente, ne un guerriero, ecco perchŔ arrivato alla mia etÓ forse sono davvero troppo stanco di fare battaglie.
il vero motivo Ŕ che le mie sono sempre state battaglie a perdere, dove combattevo epr altri e mai per me stesso, dove sapevo che i benefici maggiori, se mai ci fossero stati, sarebbero arrivati ad altri e non a me.
Oggi mi trovo a combattere anche con i miei amici quelli di una vita, da cui mi sento mettere in bocca parole non mie, e che non sono mai state mie, parole come giudicare sindacare e mi vengono rivolte con un perentorio non ti permettere.... detto da altri non m avrebbe nemmeno scalfito sia perchŔ ognuno Ŕ ˛ibero in questo mondo (nel mio mondo ovviamente )di esprimere opinioni due perchŔ nelle mie parole non c Ŕ mai stata la voglia di criticare un atteggiamento ma ho solo ripercorso quello che m Ŕ stato detto.... sono arrabbiato stanco e deluso ma per lo piu esausto di dover combattere ancora anche dove non avrei mai pensato potesse esserci una guerra ne una battaglia
( 12/6/2014 19:12:29 - N. 378203 )

Indietro Avanti
Pagina 2
Questo blog Ŕ stato visto 70769 volte