Spazio sponsor, richiedi anche tu uno spazio su ircnapoli per la tua pubblicità!
 
 

INXS

nome:

Fabio
eta': 39
Citta'.: MKC
Descrizione: *.¸¸.•´¨`»I'm O' NaViGaToRe!!!!«´¨`•.¸¸.*































































OgNuNo Di NoI NaViGa NeI PrOpRi PeNsIeRi La DiFfErEnZa E' Ke NoI NaViGhIaMo KoN La NaVe DeI FoLlI!!!!


















































"La MeNtE Si KoNtRolLa QuAnDo E' vErAmEnTe SoVvErSiVa!!!"



























Me koKk mIeZ e SpIn
o' SolE Me TrUaRrà
StUoRt DiNt a Nu GiArDin
SuL pE' mE VaSà!!!!









































































"ChI mI RaKkOnTa DeI PrInCiPi Ke ReGgOnO Il MoNdO,
Di Ki Ne PoSsIeDe GlI StAnDaRd,
Di Ki è SoLo UnA SfUmAtUrA SuLlO SfOnDo?"















"OgGi Il MoNdO Ti NoTa In BaSe AlLe KoLtElLAtE Ke AsSeStI,
Ai BaMbInI Ke InVeStI,
aI MirAcOlI Ke PrOmEtTi."














"Il MoNdO è Il KoNsUeTo,
SoRrIsI FiNtI e StReTtE Di MaNo,
e L'ArTe Di SpOsTaRe i CoNfInI + AvAnTi"




















































Frasi che ora sanno d’inutilità,
Di desideri tiepidi già smossi.
Lei si riveste, ormai non la diverte più.
Probabilmente lui vorrebbe anche ricominciare.

Alibi che attenuano l’oscenità
Riflessa intorno alle bottiglie vuote
Dai suoi vent’anni opachi e rispettabili:
Così si sa che c’è qualcosa che non va.

La notte schiude le sue braccia fragili
Tra le emozioni che si intrecciano
E lei confonde spesso forza ed esperienza
Per tutti gli uomini osservati da sotto.
Si nutre di cose che fanno male
E ama quando è l’ora di odiare,
Si nutre di cose che fanno male
E odia quando è l’ora di gridare.

Abiti firmati d’inutilità
Riscattano un affetto che ora latita.
Buone maniere che sono sempre le stesse:
Da sempre sa che c’è qualcosa che non va

La notte che sorride ha denti fragili
Per tutti i calci che l’aspettano.
Generalmente lei non dà la confidenza
A tutti quelli che si atteggiano troppo.
Si nutre di cose che fanno male
E ama quando è l’ora di odiare,
Si nutre di cose che fanno male
E odia quando è l’ora di gridare.

Solo una cosa so di sicuro: vorrei raschiare la mia faccia contro il muro.
Solo una cosa so di sicuro: lasciare andare tutto il mio dolore contro questo muro.
So di sicuro: lasciare andare la mia faccia contro il muro.
Solo una cosa so di sicuro: vorrei raschiare tutto il mio dolore contro-questo-muro.
Bocche dal sapore d’eventualità appiccicano sguardi, l’aria è satura.
Quasi vorrebbe la scoprissero gettarsi in pasto giusto il tempo di ricominciare.

A casa questa notte non ritornerà.
In viaggio fuori-serie verso nessun posto.
Narici rispettabili festeggiano:
Così si sa che c’è qualcosa che non va.

La notte scivola sugli occhi gravidi,
Gonfi di amaro che rovesciano.
Generalmente lei riserva indifferenza
A tutti quelli che si stringono troppo.
Si nutre di cose che fanno male
E ama quando è l’ora di odiare,
Si nutre di cose che fanno male
E odia quando è l’ora di gridare.


È l’aria della notte della sua città che punge come un senso d’inutilità.
È l’aria della notte della sua città che punge come un senso d’inutilità.
È l’aria della notte nella sua città

























....Se QuAnDo Mi CeRkAtE NoN mI tRoVaTe RiPoRtAtEmI In Me!!!!....






















AtTiMo Di LiBeRtA' InTeRioRe
QuAnDo La MeNtE Si ApRe &
L'UnIvErsO InFiNiTo Si RiVeLa
& L'aNiMA ReStA a VaGaRe
FuSa & CoNfUsA iN cErCa
QuA & Là Di MaEsTrI & aMiCi




















@











































Me.JpG
.


Aggiungi alla Friend List
Leggi messaggi per INXS (7) | Scrivi un messaggio a INXS








Pagina visitata 24500 volte, ultimo aggiornamento : 30/12/2006 - 13.39
ultima visita il 13/02/2014 alle ore 19:12 da una ragazza di 31 anni.




 
 
 
www.ircnapoli.com