Spazio sponsor, richiedi anche tu uno spazio su ircnapoli per la tua pubblicità!
 
 

bonny

nome:

antonella
eta': 34
Citta'.: napoli
Descrizione: ...La vita non è fatta di respiri... ma di ATTIMI che tolgono il respiro...

Talvolta di fronte ai nostri desideri ,
alle voglie e agli impulsi ,
siamo impotenti
e questo ci provoca un tormento
che spesso è insostenibile .
Questo sentimento ti accompagnerà tutta la vita ,
a volte lo dimenticherai ,
altre sarà come un'ossessione .
Una parte dell'arte di vivere dipende dalla capacità
di combattere la nostra impotenza .
Naturalmente è difficile
perchè l'impotenza genera la paura .
Distrugge le nostre reazioni ,
l'intelligenza ,
il buon senso ,
e apre la porta alla debolezza .
Conoscerai la paura
e dovrai combatterla ,
ma non rimpiazzarla con delle esitazioni
troppo lunghe .
Rifletti , decidi e agisci !
Non avere dubbi ,
perchè l'incapacità di fare le proprie scelte
genera un male di vivere .
Ogni problema può diventare un gioco ,
e ogni decisione presa
potrà aiutarti a capire
e a conoscere meglio te stesso ."






ALI SULL'OCEANO

Non perdere mai la speranza nell'inseguire i tuoi sogni,
perché c'è un'unica creatura che può fermarti,
e quella creatura sei tu.
Non smettere mai di credere in te stessa e nei tuoi sogni.
Non smettere mai di cercare,
tu realizzerai sempre ogni cosa ti metterai in testa.
L'unico responsabile del tuo successo o del tuo fallimento sei tu, ricordalo...
ogni pensiero o idea pronunciata a voce alta viaggia nel vento,
la voce corre nell'aria, cambiandone il corso.
Se sei brava da udire abbastanza,
tu potrai ascoltare l'eco di saggezze
e conoscenze lontane nel tempo e nello spazio.
Tutto il sapere del mondo è a disposizione di chiunque sia disposto
a credere e a voler ascoltare....
La libertà è una scelta che soltanto tu puoi fare :
tu sei legata soltanto dalle catene delle tue paure....
Non è mai una vera tragedia provare e fallire,
perché prima o poi si impara,
la tragedia è non provarci nemmeno per paura di fallire....
Mentre noi possiamo orientare le nostre mosse verso un obiettivo comune,
ognuno di noi deve trovare la sua strada,
perché le risposte non possono essere trovate
seguendo le orme di un'altra persona....
Se tu puoi compiere grandi cose quando gli altri credono in te,
immagina ciò che puoi raggiungere quando sei tu a credere in te stessa.





"Ho imparato che qualsiasi cosa accada,
o per quanto l'oggi sembri insopportabilmente brutto,
la vita va sempre avanti e il domani sarà migliore.
Ho imparato, a proposito della relazione con i propri genitori,
che ci mancheranno quando saranno usciti dalla nostra vita.
Ho imparato che semplicemente sopravvivere, è diverso da vivere.
Ho imparato che la vita qualche volta consente una seconda chance.
Ho imparato che non si può affrontare la vita con i guantoni da baseball su entrambe le mani:
si ha sempre bisogno di gettare qualcosa dietro le spalle.
Ho imparato che ogni volta che prendo una decisione col cuore,
generalmente faccio la scelta giusta.
Ho imparato che anche quando non sto bene,
non devo stare da sola.
Ho imparato che ogni giorno si dovrebbe uscire ed avere contatti con qualcuno.
Le persone gradiscono molto un abbraccio,
o anche semplicemente una pacca sulle spalle.
Ho imparato che ho ancora molto da imparare.
Ho imparato che le persone dimenticheranno quanto detto, quanto fatto,
ma non dimenticheranno mai come le hai fatte sentire"




Spesso, siamo cosi' indaffarati che ci dimentichiamo
cosa stiamo facendo e persino chi siamo.
So di qualcuno che dice di dimenticarsi persino di respirare!
Ci dimentichiamo di guardare le persone che amiamo e di apprezzarle,
finche' non e' troppo tardi.
Anche quando abbiamo del tempo libero,
non sappiamo come entrare in contatto
con cio' che sta succedendo dentro e fuori di noi.
Cosi' accendiamo il televisore e prendiamo in mano il telefono,
come se potessimo sfuggire a noi stessi.
Meditare e' essere consapevoli di cio' che sta avvenendo
nel nostro corpo, nelle nostre sensazioni, nella nostra mente e nel mondo.
Quando ci stabiliamo nel presente,
vediamo bellezze e meraviglie proprio davanti ai nostri occhi,
un neonato, il sole che sorge in cielo.
Possiamo essere molto felici,
se solo siamo consapevoli di cio' che sta davanti a noi



Chi non comprende
il tuo Silenzio
probabilmente non capirà
nemmeno le tue Parole.
Nel mio Silenzio
io mi ritrovo...
Nel mio Silenzio
ritrovo le forze
per continuare...



Credo invece che le cose più importanti delle tua vita
saranno le coccole che hai fatto e ricevuto,
le notti passate a fantasticare sotto le stelle
le volte che ti sei rotolato nella neve
le prima gocce di pioggia estiva che hai catturato con la lingua
e i momenti in cui qualcuno di veramente speciale ti ha sussurrato "Ti amo".
Non sprecare il presente a preoccuparti del futuro.
Arriverà presto, te lo prometto
Nel frattempo, su la testa, infilati le scarpe
e segui il tuo cuore fino in capo al mondo.
E mentre cammini, ricorda sempre che ogni giorno è un dono prezioso:
se riesci a godertelo per quello che è
e a coglierne il meglio,
che tu ci creda o no
ti aspetta un altro straordinario regalo:
Domani.



Cieco e' l’uomo,
che vede solo quel che vuol vedere,
la sua visione e' limitata
al filo d’erba di un immenso giardino;
Sordo e' l’uomo,
che ascolta il dire,
solo se uguale al suo proferir parola,
ancora non ha acceso luce
sull’immensa tavola dei colori
che e' la Vita;
Muto e' l’uomo,
il cui dire sol di se stesso parla,
l’ascolteranno in pochi,
perche' pochezza abita il suo Cuore


Quando perdi, non perdere la lezione

Impara le regole così saprai romperle propriamente

Non permettere ad un piccola lite di rovinare una grande amicizia

Quando ti rendi conto di aver commesso un errore, fai di dovuti passi per correggerlo

Apri le tue braccia per cambiare, ma non lasciare uscire I tuoi valori

Ricorda che a volte il silenzio è la migliore risposta

Morire non e' un male. Non vivere la vita a fondo, questo si e' un peccato !

Ho bisogno di silenzio
come te che leggi col pensiero
non ad alta voce
il suono della mia stessa voce
adesso sarebbe rumore
non parole ma solo rumore fastidioso
che mi distrae dal pensare.

Ho bisogno di silenzio
esco e per strada le solite persone
che conoscono la mia parlantina
disorietante dal mio
rapido buongiorno
chissà,
forse pensano che ho fretta

Invece ho solo bisogno di silenzio
tanto ho parlato, troppo
è arrivato il tempo di tacere
di raccogliere i pensieri
allegri, tristi,
dolci, amari,
ce ne sono tanti dentro ognuno di noi.

Gli amici veri, pochi, uno ?
sanno ascoltare anche il silenzio,
sanno aspettare, capire...

Chi di parole
da me ne ha avute tante
e non ne vuole più,
ha bisogno, come me, di silenzio



Aggiungi alla Friend List
Leggi messaggi per bonny (61) | Scrivi un messaggio a bonny








Pagina visitata 17913 volte, ultimo aggiornamento : 24/02/2008 - 16.22
ultima visita il 16/11/2016 alle ore 18:35 da un ragazzo di 45 anni.




 
 
 
www.ircnapoli.com