Spazio sponsor, richiedi anche tu uno spazio su ircnapoli per la tua pubblicità!
 
 

_DeVa11

nome:

Rosarya
eta': 35
Citta'.: Giugliano
Descrizione: Se la fantasia e' la tua risorsa segreta, se l'immaginazione ti apre nuovi orizzonti, se la creativita' e' la nota dominante della tua vita, se pensi che un pizzico di inventiva renda uniche le tue giornate, se credi che un foglio bianco ha bisogno dei tuoi pensieri per essere vivo e che una penna nelle tue mani diventa l'espressione della tua immaginazione... Contattami!!!

L’estate è finita
Ed i bar sono chiusi per ferie
Chi ci ha una donna sta in casa e affitta video tipo ultima serie
È una sera senza insegne insegne luminose
Giallo di semaforo e nessuno per strada
Con le ore che passano adipose ed il silenzio una punta di spada.

Io accendo l’autoradio e cerco
Musiche solari
Guido piano e fumo qualche cosa girando senza itinerari.
Non posso non pensare no
A come tutto era così diverso
Quando le sere si accendevano improvvise ed io pianeta al centro dell’universo

E tu ahaaha
Davanti a me eheehe
E un celo rosso
Su Roma
E tu sopra di me
criniera al vento di polmoni
Gonfi di suoni d’africani riti antichi e ancora nuovi

Ed ali grandi di cicogne
E schiuma a conquistar la spiaggia
Ed esplorarti sconfinando
Liberandoci e la spiaggia.

Ed asciugarsi respirare
Riconquistarsi farsi male
Succhiarsi il sangue e poi sbarcare
Come un Marine sopra il tuo cuore.

A me piace davvero
Pettinarti i capelli
Quei miliardi di diavoli neri
La punta estrema dei tuoi pensieri
Com’eravamo diversi
Più buoni o forse più sognatori
Noi dentro camera persi e tutto
Tutto il mondo fuori

E tu ahaaha
Davanti a me eheehe
E un celo rosso
Su Roma
E tu sopra di me
Ciurma festosa di pirati
Che irrompono in coperta e cantano
Sole in faccia ed ubriachi

E ancora tu sopra di me
È un’estasi di mani e fianchi
E schiene vellutate ancora
Riccioli cadono pesanti

E praterie di seta
Battiti leggeri d’ali
Luce di coda di cometa
E trasparenti i tuoi fondali

Ed asciugarsi respirare
Riconquistarsi farsi male
Succhiarsi il sangue e poi sbarcare
Come un Marine sopra il tuo cuore.

Ed asciugarsi respirare
Riconquistarsi farsi male
Succhiarsi il sangue e poi sbarcare
Come un Marine sopra il tuo cuore.

Come un Marine sopra il tuo cuore.


Io nn lo so sé è meglio amarti invano o nn amarti x niente.
Io nn lo so sé nn smetterai mai di mancarmi.
Ma io nn lo so’ e nn lo voglio sapere,
ma sono condannata a pensarti x sempre.

Mai più noi due.
Mai più le tue labbra sulle mie.
Mai più la forte intimità,
e la sensualità
mai più.

Oggi è un gg qualunque, oggi si vive comunque e nn so perché.
Il tempo impone distanze, il tempo è fatto di assenze e nn c’è un perché.
Ma io nn lo so’ e nn lo voglio sapere,
ma sono condannata a pensarti x sempre.

Mai più noi due.
Mai più le tue paure con le mie.
Mai più la forte intimità,
e la sensualità
mai più.
Mai più noi due.
Mai più le tue promesse con le mie.
Mai più la dolce ingenuità,
e la complicità,
mai più.

Si, lo so, lo so, lo so, che si vede che ho pianto.
Ma, nn si vede quanto.
E per sempre, dopo un addio,
ti rimane dentro un leggero brusio.

Mai più noi due.
Mai più le tue paure con le mie.
Mai più la forte intimità,
e la sensualità
mai più.


Son la prima da sinistra.



Aggiungi alla Friend List
Leggi messaggi per _DeVa11 (39) | Scrivi un messaggio a _DeVa11








Nick precedente: _D
Pagina visitata 9398 volte, ultimo aggiornamento : 17/05/2006 - 18.13
ultima visita il 03/05/2017 alle ore 17:25 da un ragazzo di 44 anni.




 
 
 
www.ircnapoli.com