D

BlogRoom di Ircnapoli


( 3/9/2014 03:54:36 N. 378213) - .:OrLaNDo:.    Mostra profilo Invia messaggio


Dopo un'ora e mezza a rivoltarmi tra le coperte, tra una spinta ed un calcetto, l'aria che manca, la solitudine tranquilla di questo lettino e la posizione che fatico a trovare, mi sono arresa al non sonno.
Stasera saprò che sesso hai.
Sei ancora uno sconosciuto per me... Di fatto stai crescendo nel mio corpo da 4 mesi, ed io non riesco nemmeno ad immaginare il tuo volto, il tuo nome, e per certi versi questo limbo mi piace.
Sei lì che galleggi, dentro di me, ospite di una madre che ancora non conosci, cresci e ti fai strada nel mio corpo ormai non più esile, ti nutri e rigeneri del mio sangue e delle mie cellule.
Mi piace non poterti ancora dare un nome, un'identità, un ruolo, un marchio sociale.

Sei pura Vita, adesso.

Dopo staserai già sarai avvolto dalle prime aspettative e condizioni di cui si è naturalmente impregnata la mia educazione.
Preferirei tu fossi un maschietto solo per evitarti le inutili sofferenze, limitazioni, ingiustizie cui sono stata sottoposta in quanto donna.
Non mi fraintendere, ho una vita privilegiata, io.
Ho avuto un'infanzia felice, amore e cura in ogni istante.
Ma, di fatto, ho dovuto affrontare le facilonerie maschiliste che ti rendono la vita difficile, oltre le sofferenze fisiche cui per natura ogni donna è sottoposta.
Ho dovuto pagare la facoltà di scelta di un partner con l'appellativo di "ragazza facile", ho dovuto imparare ad aspettare di essere desiderata prima di desiderare, ho dovuto inventarmi un lavoro da uomo ed accontentarmi di essere pagata da donna, ho dovuto persino lottare e soffrire per sbarazzarmi del mio coriaceo imene e poter vivere la mia sessualità in modo naturale.
Solo per questo.
Ma forse, per gli stessi motivi, ti auguro d'esser donna.
Perché siamo esseri completi.
Perché diamo la vita.
Perché, per natura, abbiamo la facoltà di amare un altro essere vivente al di là di noi stesse, ed è un amore così alto, profondo, totale, da renderci una sola cosa con la pura essenza della scintilla che ha innescato l'Universo.
Chiunque tu sia, io sono tua madre, e tu, il compimento del mio amore più puro.
Di questo, ti sarò grata finché avrò vita.




( 22/8/2014 21:42:37 N. 378212) - unerrore    Mostra profilo Invia messaggio


http://www.vevo.com/watch/fabi-silvestri-gazze/lamore-non-esiste/IT5081400080


L’amore non esiste è un cliché di situazioni
tra due che non son buoni ad annusarsi come bestie
finché il muro di parole che hanno eretto
resterà ancora fra loro a rovinare tutto
L’amore non esiste è l’effetto prorompente
di dottrine moraliste sulle voglie della gente
è il più comodo rimedio alla paura
di non essere capaci a rimanere soli
L’amore non ha casa, non ha un’orbita terrestre
non risponde ai più banali meccanismi tra le forze,
è un assetto societario in conflitto d’interesse
l’amore non esiste…


Ma esistiamo io e te
e la nostra ribellione alla statistica
un’abbraccio per proteggerci dal vento
l’illusione di competere col tempo
Io non ho la religiosa accettazione della fine
potessimo trovare altri sinonimi del bene
l’amore non esiste, esistiamo io e te


L’amore se poi esiste è quest’idea di attaccamento
che ha l’uomo del mio tempo per le tante storie viste
non esiste fare i conti accontentarsi piano piano
di una vita mano nella mano
l’amore non esiste è un ingorgo della mente
di domande mal riposte e di risposte non convinte
vuoi tu prendere per sposo questa libera creatura
finché Dio l’avrà deciso o solamente finché dura?


Ma esistiamo io e te
e la nostra ribellione alla statistica
un abbraccio per proteggerci dal vento
l’illusione di competere col tempo
e non c’è letteratura che ci sappia raccontare
i numeri da soli non riescono a spiegare
l’amore non esiste, esistiamo io e te


Io non ho la religiosa accettazione della fine
potessimo trovare altri sinonimi del bene
l’amore non esiste…


 




blog modificato il: 22/08/2014 21:44:08




( 17/8/2014 02:34:55 N. 378211) - Linda King    Mostra profilo Invia messaggio


Afterlife. Oh my God, what an awful word
After all the breath and the dirt and the fires are burnt.
And after all this time, and after all the ambulances go
And after all the hangers-on are done hanging on in the dead lights
Of the afterglowI’ve gotta know… Can we work it out?
If we scream and shout ’till we work it out
Can we just work it out?
Scream and shout ’till we work it out
’till we work it out, ’till we work it out
’till we work it out, ’till we work it out

Afterlife. I think I saw what happens next
Oh, it was just a glimpse of you, like looking through a window
Or a shallow sea
Could you see me?
And after all this time
It’s like nothing else we used to know
And after all the hangers-on are done hanging on in the dead lights
Of the afterglow

I’ve gotta know…

Can we work it out?
If we scream and shout ’till we work it out
Can we just work it out?
Scream and shout ’till we work it out?

But you say “Oh, when love is gone
Where does it go?”
And you say
“Oh, when love is gone
Where does it go?”
And where do we go?
Where do we go?
Where do we go?
Where do we go?
Where do we go?
Where do we go?
Where do we go?
Where do we go?

And after this
Can it last another night?
After all the bad advice
That had nothing at all to do with life

I’ve gotta know

Can we work it out?
If we scream and shout ’till we work it out
Can we just work it out?
Scream and shout ’till we work it out?

But you say
“Oh, when love is gone
Where does it go?”
And you say
“Oh, when love is gone
Where does it go?”
We know it’s gone
But where did it go?
And where do we go?

Is this the afterlife?
It’s just an afterlife with you.
It’s just an afterlife.
It’s just an afterlife.
It’s just an afterlife with you.
It’s just an afterlife.
It’s just an afterlife.




( 1/8/2014 15:36:50 N. 378209) - YeTy    Mostra profilo Invia messaggio

Sarei un'ottima giocatrice di poker.
Il problema è che nn so imparare.
So solo FARE. O Sentire.




( 10/7/2014 16:54:37 N. 378208) - giangic    Mostra profilo Invia messaggio


32 anni e son gia stanco. non ho voglia non ho voglia. mi confronto con il mondo ma la risposta è semrpe la stessa, non ne faccio parte, non ho gli stessi stimoli desideri di chiunque altro. ed è triste accettarlo sentirlo sentirsi essere inadeguato. progetti scelte futuro... non so che parole siano non le conosco non le vedo e spesso sento che non mi riguardino.... che tristezza sentirsi stanco a 32 anni




( 21/6/2014 02:19:0 N. 378207) - VaMPiRiNa    Mostra profilo Invia messaggio

Da quando non ci sei più sono cambiata. O meglio: sono cambiate moltissime cose. Va tutto bene, va perfino meglio di quando eri innamorato di me. So camminare con le mie gambe, e sapere che sono in grado di farlo è davvero rassicurante. La sera non piango più, la notte riesco a dormire. Non c'è più niente che non va, a parte , certo, quelle sere in cui un abbraccio farebbe la differenza. Ma va bene così, va benissimo così. Perchè sai, fino a un po' di tempo fa se mi avessi chiesto se ero cambiata io ti avrei risposto di no: "non sono cambiata, ti amo ancora". Ma adesso anche questo è diverso, ormai. Adesso le cose stanno così. Adesso mi manca l'amore, non tu. (Susanna Casciani)


































( 17/4/2014 09:13:4 N. 378192) - kelly76    Mostra profilo Invia messaggio


Tutto finisce anche un amore che sembrava durare per sempre .......17/04/2014oggi mi ritrovo qui a scrivere questo per il nostro amore naufragato







( 30/3/2014 17:59:6 N. 378189) - Ramy*    Mostra profilo Invia messaggio

Tornare su questo blog,
rifuggiarsi in un passato lontano cercando di dargli un senso coerente.
C'è stato un momento in cui io ho deciso di chiudere tutti gli armadi pieni di fantasmi,
partendo dalle amicizie a finire all'amore.
Avevo sperato che tutto fosse ben nascosto,
affinchè io non potessi vedere nulla, affinchè non potessi ricordare il marcio.

Qualche giorno che io ed il mio compagno abbiamo deciso di affrontare un percorso di vita insieme,
i miei due grandi amori del passato mi sono passati avanti all'auto per una pura coincidenza.
Credevo fosse finito lì, che non li avrei incontrati mai più
ed invece in un modo o nell'altro si fanno avanti, nelle vesti di altri.
E così anche lei, compagna di una vita, di 15 anni di esperienze, mi manca molto ma io lo so che non la perdonerò mai.
E vederla mi ha fatto male. Pensarla quando accade qualcosa, fa male.
Vorrei dimenticare. Vorrei ma non posso.

Ritorno su questo blog per ricordami il buono,
ma il marcio mi viene a bussare nella realtà.
















Prima pagina  |   Pagina precedente



Elenco dei Bloggers: